Pubblicato il Lascia un commento

I brufoli, che disperazione!

ragazza con i brufoli

La comparsa di brufoli, brufoletti e arrossamenti localizzati in vari punti del viso è un fenomeno molto diffuso fra le ragazze, ma anche tra i ragazzi, dai dodici ai vent’anni e anche oltre! A volte viene vissuto come un vero e proprio dramma perché, specialmente quando si è giovani, l’aspetto fisico è una parte molto importante dell’immagine globale di sé stessi.

Se anche tu hai questo problema, comprendo perfettamente la tua disperazione: i brufoli possono davvero farti sentire a disagio, al punto di trasformare lo specchio nel tuo peggior nemico.

Perché spuntano i brufoli?

Le cause di sfoghi cutanei come brufoli, punti neri e acne possono essere tante: il naturale squilibrio ormonale dovuto alla crescita, una terapia farmacologica, l’alimentazione, il fumo, e anche lo stress. In certi casi è opportuno rivolgersi ad un medico, ma molte altre volte, la prima cosa da verificare è molto più semplice: la corretta detersione del viso!

ragazza che si lava il viso

Infatti, un’accurata pulizia del viso è il primo, fondamentale, gesto per prenderti cura della tua pelle e mantenerla sana, luminosa e bella!

Preziosi consigli per la pulizia del viso

Scegli il prodotto giusto

Il primo suggerimento è di scegliere con cura i prodotti più appropriati alla pelle del tuo viso. Il tuo negoziante di fiducia saprà indicarti la scelta migliore: una pelle sensibile ha bisogno di un trattamento diverso rispetto ad una pelle mista o grassa. Se sottovaluti queste differenze e utilizzi un prodotto inadeguato, potresti addirittura peggiorare la situazione!

Leggi anche: Relax SPA – PURIFY – crema viso per pelli impure

Leggi anche: Relax SPA – SENSIBLE – crema viso per pelli delicate

Detergi con cura al mattino

È importante detergere il viso due volte al giorno: appena sveglia o comunque nelle prime ore della giornata, e la sera, prima di andare a dormire. Infatti la mattina occorre favorire il risveglio della pelle del viso, attivando la microcircolazione ed il metabolismo cellulare. E’ sufficiente che tu esegua un leggero auto-massaggio, mentre ti lavi col tuo detergente.

Leggi anche: Relax SPA – CLEANSE – latte detergente

La detersione del mattino ha un’altra funzione fondamentale: eliminare il sebo in eccesso prodotto durante il sonno e le cellule morte. Questa operazione è ancora più importante se hai l’abitudine di truccarti anche di giorno: il make up va applicato sempre sulla pelle pulita!

tre ragazze che si mettono la crema sul viso

Se hai la pelle particolarmente sensibile, puoi utilizzare un prodotto biologico, con ingredienti al 100% naturali:

Leggi anche: Bema – BioEcoNatura – latte detergente viso

Struccati prima di andare a dormire

La pulizia del viso di sera, prima di andare a dormire, è un rituale prezioso ed irrinunciabile per la tua bellezza. Infatti, durante la giornata, si depositano molte sostanze irritanti come polvere, smog ed inquinamento che occludono i pori e minacciano l’equilibrio e la salute della pelle del tuo viso.

Inoltre, ricorda sempre di rimuovere accuratamente il trucco per lasciare il tuo viso libero di respirare durante la notte. Quest’abitudine aiuta la tua pelle a rigenerarsi correttamente e garantisce un aspetto luminoso ed una consistenza morbida ed elastica.

Leggi anche: Relax SPA – GEL MOP – Detergente

Utilizza sempre il tonico

Infine, utilizza sempre il tonico: è un grande alleato per la cura e la bellezza della pelle, ma spesso viene trascurato! Serve a ripulire il tuo viso dagli ultimi residui di trucco o di crema non completamente assorbita, svolge una funzione rinfrescante e decongestionante, riequilibra la naturale acidità cutanea, spesso alterata dalla durezza dell’acqua del rubinetto.

Il tonico è disponibile in moltissimi tipi: delicato, purificante, astringente, ed altri. Chiedi consiglio al tuo negoziante di fiducia, saprà indicarti quello più adatto alla tua pelle.

Leggi anche: Relax SPA – SWEETLY – tonico lenitivo

Rispondi